Cilento

(Video) VdA Music Potlach, il Cilento unito che resiste

VdA Music Potlach, tutti i colori del Cilento

VdA Music Potlach, esempio riuscito di collaborazione attiva ed interscambio. Il potlach è questo. E questo è il senso della manifestazione organizzata e promossa dalla cittadinanza vallangiolese, dall’associazione culturale Vojto e dall’Osteria “La Piazzetta”, con il patrocinio del comune di Valle dell’Angelo. Nei giorni scorsi, vi ho parlato dell’organizzazione dell’evento e degli artisti ex ante. Oggi entriamo nel vivo, nell’essenza dell’evento. Riviviamo insieme le emozioni e i colori del VdA Music Potlach!

Da poche ore si è conclusa la seconda edizione del VdA Music Potlach. La manifestazione musico-culturale che unisce il Cilento si è concretizzata in una serata all’insegna della musica, dell’arte, del territorio e dello stare insieme.Il comune più piccolo della Campania, Valle dell’Angelo, è stato per un giorno crogiolo di musiche, tradizioni, balli e canti di origine e natura differenti.

Epicentro dell’onda travolgente del VdA Music Potlach è stato il palco allestito in piazza Canonico Iannuzzi. L’energia sprigionata dalle band e dagli artisti su quel palco ha travolto e fatto ballare e cantare centinaia di persone accorse da più parti d’Italia.

(Video) VdA Music Potlach 2018, le immagini

Difficile riassumere tutti i colori e tutte le sensazioni del VdA Music Potlach in poche righe. Come è difficile descrivere ogni emozione, soprattutto quelle più grandi e sincere. Il VdA mette insieme tutte le unicità che questa terra può esprimere: una terra che vive, accoglie e resiste. Eventi come questo dimostrano che stando insieme e stando uniti si possono fare grandi cose: ognuno può contribuire esprimendo il suo piccolo contributo. Non resta che augurarci ed augurare al Cilento altri eventi come questo. Arrivederci al prossimo anno, tribù del VdA Music Potlach!

Nel video, un estratto delle esibizioni di tutti gli artisti:

  • Aria (alias Annachiara Miano);
  • Marco Bruno (con Fabio Schiavo, Carmelo Tommasino, Dario Bruno e Angelo D’Ambrosio);
  • Atomoon Project (Angelo D’Ambrosio e Dario Bruno);
  • Dirty Mistreaters (Joe Chiariello e John Cavaiolo);
  • Fucking System (Christian Hansen, Emilio Prinzo, Dario Bruno, Carmelo Tommasino, Toni Musto);
  • Antunzmask (alias Antonio Russo).

Per chi l’ha visto e per chi non c’era, un riassunto della serata!

Annunci

7 risposte »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.